Malattie Rare

 

 

Fibrosi Cistica

Grazie all’acquisizione di Profile Pharma in UK nel 2013, Zambon fa il primo passo verso la costruzione di un portafoglio di prodotti per le malattie rare e in particolare per la fibrosi cistica.

La fibrosi cistica è la più comune delle malattie genetiche gravi. Nel mondo ne sono colpite circa 100.000 persone. Grazie ai progressi della ricerca e delle cure, i bambini che nascono oggi con questa malattia hanno un'aspettativa media di vita di 40 anni ed oltre, mentre non superavano l'infanzia cinquanta anni fa, quando la malattia fu scoperta e si cominciò a curarla.

La fibrosi cistica produce secrezioni dense che danneggiano particolarmente l'apparato respiratorio e quello digestivo. Bronchi e polmoni sono interessati da bronchiti e broncopolmoniti ricorrenti, sostenute da batteri particolari: Pseudomonas aeruginosa e Stafilococco aureo in particolare. La permanenza di questi batteri determina infezione e infiammazione cronica dei polmoni, con un progressivo loro deterioramento, con declino graduale della funzionalità respiratoria fino all'insufficienza respiratoria.

Maggiori informazioni possono essere trovate su:
www.fibrosicisticaricerca.it
www.telethon.it
www.cff.org